Edge Crush Test (ECT) del cartone ondulato

9 July 2020

L'umile scatola di cartone è l'eroe sconosciuto di innumerevoli consegne ogni giorno.

Utilizzando semplici metodi di prova come l'Edge Crush Test (ECT), le aziende traggono vantaggio dalla comprensione del peso massimo che una scatola può sopportare e della forza di impilamento complessiva.

ECT fornisce una buona immagine della forza complessiva, consentendo ai produttori di cartone e scatole di mantenere e migliorare meglio i test di controllo qualità, durante la formulazione, la lavorazione e la produzione.

Durante le settimane di isolamento del COVID-19 c'è stata un'ondata di consegne a domicilio, con persino i giganti della vendita al dettaglio online che lottano per soddisfare le richieste e assumere flotte di nuovi lavoratori.

Sentire bussare alla porta per ricevere un pacco fornisce a molti un piccolo senso di normalità e piacere. Ed è l'umile scatola di cartone che consente in modo ordinato e sicuro la distribuzione capillare delle merci.

Oltre alle consegne domestiche, il cartone è anche un oggetto che serve in prima linea nei servizi sanitari pubblici, consentendo consegne di massa di attrezzature mediche di vitale importanza.

La produzione e la spedizione moderne sono cambiate drasticamente e i metodi di test che utilizziamo per misurare la forza di un pacco sono cambiati di conseguenza. Oggigiorno, gran parte della spedizione viene effettuata come scatole su pallet, consegnando merci da un'azienda a un'altra (B2B).

Testare il muro del bordo di una scatola per la sua forza di impilamento è la misura più sensata e affidabile di quanto bene la scatola manterrà la sua forma sotto il peso verticale durante il trasporto.

Metodi di prova in evoluzione da Mullen Burst Test a Edge Crush Test (ECT)

Per molti anni il Mullen Burst Test è stato il principale standard industriale per la classificazione degli imballaggi in cartone ondulato. Richiedeva un peso minimo di base della scheda. Tuttavia, poiché ora viene utilizzato più contenuto riciclato nella produzione di cartone ondulato, si è scoperto che il cartone riciclato dello stesso peso non ha sempre funzionato così bene nel test Mullen Burst.

Questo nonostante il fatto che queste custodie di "cartone riciclato" avessero ancora ottime qualità di compressione e resistenza ai danni, come evidenziato nell'Edge Crush Test (ECT).

Il Mullen Burst Test misura la forza richiesta per perforare la faccia del cartone ondulato ed è riportato in libbre per pollice quadrato (psi), i pannelli sono quindi classificati di conseguenza, ad esempio # 275.

In quanto tale, questo test è stato preferito dalle aziende con contenuti pesanti e di forma scomoda che richiedono protezione in cui il pannello di rivestimento non deve esplodere verso l'esterno.

Tuttavia, per le aziende che desiderano semplicemente conoscere il peso massimo che una scatola può sopportare, conoscere la forza di impilamento complessiva è la preoccupazione principale : è qui che l'Edge Crush Test entra in gioco ed è diventato il test più comune al giorno d'oggi.

L'ECT è una misura della resistenza alla compressione sul bordo del cartone ondulato. Viene misurata comprimendo una sezione predefinita di cartone sul suo bordo tra due piani rigidi.

Questa compressione viene eseguita perpendicolarmente alla direzione delle scanalature fino a quando la tavola collassa e viene raggiunto un carico di picco.

Questo carico è riportato come forza per unità di larghezza (lb / in, kN / m, ecc.). Quando riportato come valore ECT (ad es. 44 ECT), questo si riferisce a un valore di resistenza minimo e corrisponde a libbre per pollice di larghezza (lb / in).

Poiché i bordi e gli angoli di una scatola sono i principali responsabili del carico, fornisce una buona immagine della resistenza del materiale consentendo ai produttori di cartone di eseguire il controllo di qualità e ai produttori di scatole di selezionare i materiali e i processi più appropriati per produrre il loro imballaggio protettivo

Un cartone ondulato classificato ECT adeguato fornisce un livello di resistenza equivalente a un cartone classificato Mullen Burst, ma in genere utilizza meno materiale.

Un minor numero di materie prime, ovvero un fabbisogno energetico inferiore e un inquinamento ridotto, sono caratteristiche associate a cartoni di dimensioni adeguate con classificazione ECT che incorporano quantità crescenti di contenuto riciclato.

Standard internazionali per la misurazione della forza di schiacciamento nell'Edge Crust Test (ECT)

Esistono numerosi standard internazionali di varie autorità di normazione, che affrontano il tema della misurazione della forza di schiacciamento mediante l'Edge Crush Test.

Una varietà di metodi è in uso in diverse parti del mondo. Questi possono essere classificati in tre gruppi come segue:

  1. Quelli in cui un provino rettangolare tagliato con cura viene testato senza alcun trattamento o modifica speciale (es. ISO 3037 "Cartone ondulato - Determinazione della resistenza allo schiacciamento sul bordo - metodo del bordo non cerato").
  2. Quelli in cui i bordi del provino a cui viene applicata la forza sono cerati, per evitare che il risultato della prova sia influenzato da "effetti di bordo" (es. ISO 13821 "Cartone ondulato - Determinazione della resistenza allo schiacciamento di bordo - metodo del bordo cerato").
  3. Quelli in cui i bordi del provino non sono cerati ma la forma del provino è tale che la lunghezza è sostanzialmente ridotta in un punto intermedio tra i bordi caricati, in modo da indurre il cedimento a verificarsi lontano da quei bordi (es. FEFCO 8 , TAPPI T838 e TAPPI T839)

Sviluppo di soluzioni di test per Edge Crush Test (ECT) di cartone ondulato

Mecmesin ha collaborato sia con i produttori che con gli utenti di cartone ondulato per fornire sistemi di test ECT convenienti e facili da usare.

Un tester di compressione controllato da software, dotato di una colonna di carico rigida e di una cella di carico di precisione, è dotato di piastre rettangolari. Due blocchi guida indipendenti servono a sostenere il provino ondulato mantenendolo così parallelo ai piatti.

Il programma di test controlla che il tester scenda a velocità costante fino a raggiungere un carico impostato, a quel punto è possibile rimuovere i blocchi guida. Il tester continua quindi fino a quando il cartone ondulato non collassa e il software calcola automaticamente il valore di resistenza allo schiacciamento del bordo nell'unità di misura desiderata (lb / in, N / mm).

I modelli da banco dei tester di compressione ECT sono disponibili con capacità da 2,5 kN a 10 kN a seconda della gamma di schede da testare.

Parla con il tuo rappresentante Mecmesin nel tuo paese per soluzioni, prezzi e supporto

Hai una domanda su questo sistema? Mettiti in contatto e parla con uno dei nostri tecnici tecnici di vendita ora ...

Parla con un esperto